Accedi17/25°

Fidel Castro: "Mondo capitalista... terra di barbarie"

Castro sottolinea come le forze dell'ordine "picchiano" e lanciano "gas lacrimogeno contro donne e uomini

Gli Stati Uniti e l'Europa tornano ad essere materia di critica delle "Riflessioni" di Fidel Castro, in un articolo pubblicato dal sito governativo on-line Cubadebate dal titolo "Il meraviglioso mondo del capitalismo".

Nella sua riflessione il leader della rivoluzione cubana evidenzia come i notiziari degli Stati Uniti e dei Paesi alleati della Nato mostrino le "battaglie campali" tra i "manifestanti e la polizia ben addestrata e alimentata, con furgoni blindati e tenute anti-sommossa".

Castro sottolinea come le forze dell'ordine "picchiano" e lanciano "gas lacrimogeno contro donne e uomini, torcendo mani e colli di giovani e anziani, mostrando al mondo le azioni codarde che si commettono contro i diritti e la vita dei cittadini dei propri Paesi". E rivolge una domanda: "Fino a quando possono durare simili barbarie?".
joe | 3 apr 2012 11:15