Accedi
Commenti 8

Come vestirsi a Natale? 9 errori da evitare

Cosa mi metto a Natale e durante le feste? Casual o elegante, qualunque sia il tuo stile, ecco qualche consiglio per i tuoi outfit

Le feste natalizie si stanno avvicinando, si sente già nell’aria il profumo di cannella che ci riporta bambini è quasi tutto pronto per sederci a tavola e stare insieme a parenti e amici per festeggiare il Natale e scambiarsi i doni. Non voglio interrompere la magia ma avete pensato al vostro look?

Trovare il look giusto per il Natale non è mai facile, perché vorremmo essere originali, ma ci sono anche delle tradizioni, come quella del rosso ad esempio, che non possiamo proprio non rispettare.

Come sempre quando si tratta di scegliere il look per Natale, è meglio optare per qualcosa di più comodo per il pranzo con i parenti e di più sexy per la sera. La scelta più ovvia è indossare un abito vestito o un solo capo di colore il rosso che sta molto bene sia alle brune che alle bionde. E’ la nuance per eccellenza del Natale. Se non sei abituata a usare i colori accesi però, puoi virare per un rosso tendente al fucsia, entrambi di tendenza in questa stagione invernale.

Avere un proprio stile personale è la chiave per il successo: ciò che indossi, la tua immagine, le scelte dei capi che indossate raccontano chi sei e ti aiutano a conquistare la l’attenzione di interlocutori importanti.
Come diceva Coco Chanel: “Prima di uscire, guardati allo specchio e levati qualcosa”

Ci sono alcune regole fondamentali che andrebbero rispettate per non scivolare nel cattivo gusto durante le feste natalizie. Vediamo insieme i 10 errori da evitare nella scelta del look:

Vestiti troppo stretti
Il jeans eccessivamente skinny o il vestitino super strecht talvolta penalizzano. Da evitare anche il look total strecht: o ti  “stringe” sopra, o sotto. Vale a dire vietati i leggins abbinati alla maglietta aderente, l’eleganza è trovare un equilibrio tra la parte superiore rispetto la parte inferiore del nostro corpo.

Vestiti troppo larghi
Vale anche il contrario, maglie oversize solo se abbinate a pantaloni attillati. Ricordati che se indossi i pantaloni di una misura in più non valorizzano, penalizzano la tua figura. Meglio scegliere sempre la propria taglia.

Troppa pelle nuda
Anche in questo caso la regola è che o ci si scopre sopra o sotto. Una maglia scollata abbinata a una minigonna involgarisce, mentre una gonna corta a seconda dell’occasione d’uso (pranzo, aperitivo o cena) con una maglione accollato o un dolcevita con un pantalone elegante rendono il tuo look ricercato ed elegante.

Intimo a vista
Anche se alcune tendenze portano ad una moda fatta di trasparenze attenzione a cosa mostri. Il vedo non vedo, se diventa “vedo troppo”, e rischi di essere fuori luogo.

Pancia scoperta
A meno che non sei un’adolescente non optare per l’ombelico a vista, potresti sembrare fuori luogo.

Griffe a tutti i costi
Non sempre la marca è sinonimo di eleganza. Anche perché sono gli abbinamenti e gli accessori a fare la differenza. Moltissime celebrities comprano nei mercatini e risultano super fashion. L’importante è creare un proprio stile personale che denoti un certo gusto. 

Monocolore
Liberati dall’ossessione nel vestito-come-la- calza-come-la-borsa-come-la-scarpa. L’effetto è può risultare scialbo e antico.

Mix esagerato di fantasie
Lo sai che al massimo si possono abbinare non più di tre colori? Parola d’ordine: evitare l’eccesso.

Scollatura profonda
Evita assolutamente le scollature vertiginose, puoi risultare fuori luogo ma indossa uno scollo in proporzione al tuo dècolletè.

Ti sono serviti i miei consigli? Mandaci in redazione una foto con l’outfit scelto per il pranzo di Natale al numero 0761025708, settimana prossima ci sarà una gallery con tutte le vostre immagini e se vuoi lo possiamo commentare insieme!

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com 

Redazione | 14 dic 2017 08:40

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'