Accedi
Commenti

"Date a una ragazza le scarpe giuste, e conquisterà il mondo."

Dècolletès con tacco alto, slippers, ballerine, o stivali, le calzature a punta sono ormai un must have senza il quale la scarpiera di una donna non può considersi completa.

Sapere come abbinare le scarpe a punta è fondamentale per ogni donna, modelli di questo tipo infatti hanno ormai un posto di primo piano in tutte le collezioni più belle a prescindere dalla stagione.

Ma come abbinarle nel modo giusto? Le scarpe alte a punta più amate sono le décolletés, modelli chiusi sul tallone e a punta triangolare che nelle versioni pastello e bianche sono perfette in coordinato con gli abiti corti da giorno e con i modelli lunghi colorati.

Le pumps a punta sono la prima scelta delle donne a partire dagli anni ’50 per completare i loro outfit più eleganti, per questo è molto facile abbinare i modelli in pelle o in suede nero agli abiti. I vestiti da cocktail, sia nelle versioni a tubino o con gonna a ruota, si coordinano molto bene con le dècolletès a punta a tinta unita, soprattutto con i modelli “nudi” color carne che sono diventati negli ultimi anni sinonimo di eleganza.

Ma oltre alle scarpe con tacco, anche i modelli flat sono proposti in diverse linee con punta stretta e allungata. Le ballerine a punta sono perfette in abbinamento con abiti, gonne e pantaloni in nuances chiare come il bianco e il cipria. Le slippers si abbinano molto bene con tutti i modelli di jeans

Le slingback a punta, le cosiddette scarpe Chanel, con cinturino sul tallone dallo stile retrò, sono perfette sotto le gonne midi sotto il ginocchio e gli abiti in stile anni ’50 con gonna a ruota, mentre i sabot a punta con tacco che lasciano il tallone scoperto sono molto chic sotto i pantaloni culotte e i pantaloni a palazzo.

Le dècolletès a punta

Perfette con i jeans skinny in particolare, con strappi o senza, sono quelli che meglio si abbinano a queste calzature, modelli perfetti per realizzare look da giorno di carattere abbinando t-shirt lunghe oppure corte sul punto vita e blazer o giacche di jeans nello stesso lavaggio di denim. Anche i pantaloni neri aderenti sono molto chic in coordinato con le pumps a punta, e se volete creare un po’ di contrasto, un modello beige color carne è quello che fa per voi. Le dècolletès a punta sotto le gonne danno un tocco molto raffinato al look, per cui meglio preferirle per gli outfit più formali come quelli da lavoro o da cerimonia.

Stivaletti e stivali a punta
Nella stagione invernale e nei mesi autunnali i boots a punta sono un evergreen. Le appassionate dei look in stile rock glam potranno abbinare gli stivaletti a punta a pantaloni neri e giacche di pelle, mentre chi preferisce un mood più bon ton potrà sempre puntare su pantaloni culotte corti sul polpaccio e stivaletti a punta dalla tomaia molto bassa sulla caviglia, con tacco oppure flat. Gli stivali a punta danno un tocco molto audace al look, e i modelli cuissard sopra il ginocchio in particolare danno il meglio di sé con i jeans oppure sotto le gonne corte.


COME ABBINARE LE SCARPE A PUNTA CON TACCO IN INVERNO

Le décolletés a punta si sposano molto bene in inverno con i tailleur da lavoro classici, da scegliere nel nero più facile da abbinare ai capi formali, mentre agli abiti da cerimonia abbinate décolletés color carne più raffinate oppure modelli laminati color o argento se il vostro è un abito nero o con strass e applicazioni gioiello.
In inverno potrete indossare sotto i pantaloni neri anche gli stivaletti a punta, mentre gli stivali a punta vanno bene con le gonne a tubino o più svasate lunghe sulla coscia.

COME ABBINARE LE SCARPE A PUNTA BASSE

Tutto dipende dalla forma del vostro modello, le ballerine a punta per esempio sono molto chic sotto i pantaloni a sigaretta neri oppure blu notte, ma anche sotto i jeans skinny.
Le slippers a punta hanno da sempre uno stile più sofisticato ed elegante, per questo stanno molto bene sotto gonne a tubino e pantaloni in tessuto a tinta unita oppure con stampa o nei modelli capri.
A chi preferisce uno stile più deciso, consiglio di abbinare gli stivaletti bassi e gli stivali flat a punta ai capi in pelle, dai leggings ai pantaloni, alle giacche in stile chiodo.

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com 

Redazione | 5 set 2017 07:30

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'