Accedi
Commenti

Cosa comprare durante i saldi? No allo shopping compulsivo!

L'errore più grave che si possa commettere è farsi prendere dallo shopping sfrenato e senza regole: per capi che molto probabilmente resteranno rinchiusi nell'armadio.

Lo sapete che noi donne usiamo solo il 20% del nostro guardaroba?

Detto questo è opportuno cercare di avvicinarsi ai capi scontati con le idee chiare, ci sono indumenti base, chiamati anche must have con cui non si sbaglia mai! Non possono mancare anche gli accessori come scarpe e borse, notoriamente tra le ossessioni delle donne, oppure acquisti da utilizzare subito, come il costume da bagno per le prime puntate al mare o in piscina oppure gli occhiali da sole. 

Per quanto riguarda gli evergreen da comprare durante i saldi dell’estate 2017 dovete innanzitutto dare un’occhiata al vostro guardaroba. Cosa vi manca o cosa dovete assolutamente sostituire? C’è chi ha necessariamente bisogno di un tubino nero, un vero e proprio passe-partout per andare a lavoro ma anche per altre occasioni formali. Se vi manca una camicia bianca, un pantalone formale classico o un jeans questo è il momento giusto per comprarlo. Stesso discorso vale anche per le scarpe, dalle sneakers alle décolleté, alle borse da giorno e da sera.

Seguite questi cinque consigli:

1. Acquistare solo quello che serve davvero in vista anche di impegni futuri (vedi matrimoni, vacanze o incontri di lavoro già segnati in agenda). Dovete avere ben chiaro cosa vi manca! 

2. Investire su evergreen (abiti che vanno bene, se non in tutte, in molte occasioni) o sulle tendenze dell'estate che torneranno di moda come le maniche extralarge o a corolla.

3. Un consiglio fondamentale per non fare acquisti errati è controllare bene che il capo acquistato sia integro e non presenti cuciture rotte o altri difetti e, soprattutto, che faccia parte della nuova collezione. Gli sconti superiori al 50 per cento in genere non vengono applicati sui capi dell'ultima stagione: se si decide di acquistarli comunque è bene saperlo. 

4. Acquistate solo capi della vostra taglia. Un paio di pantaloni troppo stretti o un tailleur che vi cade male non sono mai buoni affari, non importa quanto alto sia lo sconto: finirebbero relegati in fondo all'armadio.

5. Se optate per must-have di stagione, allora prendetelo come un investimento nel tempo: fra qualche anno diventerà un notevole tesoro vintage.

Ricordati che attraverso il tuo stile comunichi chi sei, qual è la tua professione, come ti rapporti con il mondo e con le altre persone. Ciò che scegli di indossare, il tuo make-up, la tua acconciatura raccontano di te e della tua personalità. Lo stile non è qualcosa che viene da fuori: si trova già dentro di te. Non confondere la moda o le tendenze con quello che è il tuo gusto estetico e il tuo modo assolutamente personale ed unico di vedere il mondo. Innanzitutto devi scoprire quali sono i colori che ti stanno meglio, quelli che si abbinano meglio ai tuoi toni naturali, ovvero la tua carnagione, i tuoi occhi e i tuoi capelli. Fatto ciò, analizza il tuo corpo e le tue proporzioni. Devi capire che tipo di fisico hai per essere in grado di scegliere solo abiti in grado di valorizzare la tua figura.

Detto questo ho preparato una piccola guida agli acquisti:

Jeans

Sono un must have, da indossare con camicia e décolleté o con t-shirt e le tante sneakers alla moda. Sono dritti, adatti a tutte le esigenze. 

Abiti e top con spalle scoperte

Arricchiti da ruches e volants, scegliete il modello più adatto alla vostra forma del corpo. Ad esempio le righe verticali e obblique allungano la silhouette e optate su tonalità chiare. 

Vestito in pizzo

Perfetto per una cerimonia, per il lavoro, un aperitivo, una cena romantica, l’abito di pizzo è protagonista delle giornate estive.

Giacca militare

Non solo verde militare, ma modelli con mostrine, alamari, bottoni e spalline: sono le giacche preferite dell’estate.

Gonna plissé

Romantica e glamour, la gonna plissé si porta soprattutto con sneaker o con le Oxford, per un look urbano e sbarazzino.

Pantaloni a vita alta

Sono tornati di moda i pantaloni a vita alta e per fortuna stanno bene a tutte, in tutte le loro versioni e nuance.

Stampe a base di frutta

Indicate soprattutto per abitini da spiaggia o costumi da bagno, in particolar modo ananas, kiwi e angurie, così come quelli dalla fantasia tropicale. Queste stesse trame, insieme a righe, fiori, fantasie astratte e disegni pop art sono indicatissimi per questa stagione. 

Sandali

Bassi, alti, gioiello o con zeppa, un nuovo paio di sandali non può mancare nel guardaroba.

Borsa a secchiello

Un modello pratico, divertente e leggermente vintage, la borsa a secchiello è perfetta per le giornate in città e le gite fuori porta.

Occhiali da sole

Tra gli accessori per affrontare l’estate non possono mancare gli occhiali da sole, meglio se rotondi o extra large o dal sapore vintage a seconda della vostra forma del viso.

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com 

Redazione | 4 lug 2017 07:30

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'